Al “Volley in maschera” protagoniste le giovani api limbiatesi. Le bambine del Limbiate volley domenica si sono distinte nella manifestazione organizzata dalla Fipav (Federazione italiana pallavolo, comitato territoriale Milano Monza Lecco) a Besana Brianza in collaborazione con la società polisportiva besanese

Primo posto tra 48 squadre

Le  api laboriose  della società Limbiate Volley si sono piazzate  al primo posto tra 48 squadre partecipanti che si sono avvicendate nelle varie partite sul campo da gioco. Le bambine del minivolley allenate da Anna e Giulia si sono sfidate a colpi di palleggio, bagher e battute.

Ha vinto lo spirito di squadra

Sugli spalti a fare il tifo per le giovani atlete c’erano famigliari e dirigenti, anche loro con indosso le maglie nero-gialle come le loro beniamine. Se già il punteggio dava alle limbiatesi una posizione di vatanggio, lo spirito di squadra dimostrato ha senza dubbio contribuito alla conquista del gradino più alto del podio. La partecipazione e l’entusiasmo sono il segreto del grande successo del Limbiate volley

Leggi anche:  Europei di atletica 2018: domani la semifinale di Filippo Tortu