Per numero di abitanti è il Comune più piccolo della provincia di Monza e Brianza ma l’unico, in Italia, ad avere consegnato la Costituzione italiana ai bambini delle scuole elementari per la festa del 2 Giugno.

Un piccolo record quello stabilito questa mattina dalla comunità di Aicurzio, guidata dal primo cittadino Gianmarino Colnago.

Una cerimonia carica di significato

Cerimonia carica di significato quella che si è svolta stamattina, lunedì, nella scuola primaria del paese.

Consegna della Costituzione italiana alla quale hanno preso parte il sindaco Gianmarino Colnago insieme all’assessore alla Pubblica istruzione Lina Villa e all’ex sindaco Matteo Baraggia (a capo della tipografia grafiche Baraggia che ha stampato di tasca propria e donato i volumi della Costituzione ai bambini).

Presente anche l’Unione nazionale Cavalieri d’Italia

Presenti alla cerimonia anche i rappresentanti dell’Unione nazionale Cavalieri d’Italia, sezione provinciale di Monza e Brianza, rappresentati dal professore Alessio Varisco, dal governatore Franco Guidetti, Danilo Francesco Guerini Rocco presidente nazionale dei Cavallieri d’Italia, sezione di Varese e Chiara Benedetta Varisco.

Leggi anche:  Nuovo sciopero dei treni il 22 e 23 settembre

Le foto