Il Centro Anziani di Seregno saluta la coordinatrice Daniela Gasparro. Dopo sei anni trascorsi al Centro diurno “Nobili” ha deciso di tornare in Puglia. Sarà sostituita da Elisa Berton.

Il congedo dal Centro Anziani

Il Centro diurno “Nobili” di Seregno saluta la coordinatrice Daniela Gasparro. Dopo sei anni trascorsi nella struttura di via Schiaparelli, ha deciso di tornare in Puglia e sarà sostituita da Elisa Berton. Venerdì pomeriggio la festa a sorpresa e il saluto delle colleghe e degli utenti.

Le parole della coordinatrice

“È stato un gesto davvero bello da parte delle mie colleghe – racconta Daniela Gasparro – La festa è stata anche l’occasione per coinvolgere nuovamente qualche utente che, nell’ultimo periodo, aveva smesso di frequentare il centro per via del caldo o per problemi di salute. Questo mi ha fatto davvero piacere”.

Nel 2013 l’arrivo a Seregno

Daniela Gasparro era arrivata in cttà nell’ottobre 2013, dopo un impiego presso la Rsa di Milano: «Sono stati sei anni belli e intensi. Sono cresciuta insieme agli utenti e alle colleghe, con cui ho sempre collaborato. Ho avuto delle belle responsabilità e il mio impegno a quanto pare è stato apprezzato”. Torna alla home page.

Leggi anche:  Sfida fra Italia e Russia al concorso pianistico Pozzoli

Il servizio completo sul Giornale di Seregno in edicola da martedì 9 luglio.