Un grande traguardo per Pizzaut che è riuscita a coinvolgere anche la formazione di serie A Pallacanestro Cantù nel sostenere il proprio progetto di inclusione.

Pizzaut scende in campo con la Pallacanestro Cantù

La società che milita nel campionato di Serie A di basket Acqua San Bernardo Pallacanestro Cantù, come ha ricorda LaMartesana.it  ha scelto di scendere in campo insieme all’associazione nata a Cernusco sul Naviglio, ma molto attiva anche nella provincia di Monza e della Brianza, organizzando una cena benefica in compagnia di alcuni giocatori. L’incontro si terrà presso l’Osteria del Boeucc a Cantù, in via Ariberto da Intimiano.

Un progetto da campioni

La società canturina ha sposato il progetto promosso  dall’associazione che mira ad avviare un locale gestito interamente da ragazzi autistici, un laboratorio di inclusione, ma anche di socializzazione e una concreta prospettiva per il futuro dei giovani cuochi e camerieri. In vista dell’apertura della pizzeria a Cassina de’ Pecchi, prevista per la fine del 2019, i ragazzi continuano il loro tour in giro per l’Italia per promuovere il loro grandioso progetto.

Leggi anche:  Anziani e sicurezza: a Monza domani un incontro dedicato

Come partecipare

Pizzaut: il volantino che pubblicizza l’iniziativa

La cena si terrà mercoledì 6 marzo alle 19.30 e il ricavato andrà a sostegno di Pizzaut. I ragazzi autistici e i giocatori di Cantù vestiranno i panni di camerieri per servire le pietanze agli invitati. Per info e prenotazioni ci si può rivolgere all’Osteria del Boeucc ai numeri 342-8767988 o 031-7073001.