In Brianza il raduno internazionale Autobianchi. A Desio, nel weekend del 28 e 29 settembre, una sfilata di oltre 100 auto per le vie del centro storico.

In Brianza il raduno internazionale Autobianchi

L’autunno desiano comincia con un appuntamento internazionale. Parliamo del raduno delle Autobianchi, azienda italiana oggi non più presente sul mercato, ma con una storia di 40 anni alle spalle.

Il sito produttivo, come molti sanno, era proprio a Desio dove, nel weekend del 28 e 29 settembre, si terrà un raduno che richiamerà sul territorio oltre cento esemplari, provenienti dall’Italia e non solo.

Un evento imperdibile per gli appassionati di auto storiche, anche perché il marchio fondato da Giuseppe Bianchi e poi ceduto a Fiat alla fine degli anni ’60, è stato davvero popolare in Italia, soprattutto grazie al suo modello più famoso, la “Bianchina”. 

La sfilata a Desio

Desio ospita, come da tradizione, il raduno annuale che animerà le vie del centro e la piazza don Giussani con oltre cento vetture provenienti da Grecia, Norvegia, Olanda, Germania, Francia, Svizzera e ovviamente da tutta Italia. Nell’edizione 2019, in particolare, si celebrerà il 50° anniversario della A111 e della A112.

Leggi anche:  Insulti razzisti a un baby calciatore, scoppia la bufera

Il raduno si terrà il 28 settembre alle 14.30 in piazza Don Giussani. Seguirà la parata per le vie del centro storico.

Maggiori informazioni le trovate su www.autobianchi.org

(foto dal sito del Comune di Desio)