L’Avis di Briosco spegne quaranta candeline. E’ in agenda per domani, domenica, la festa per l’importante anniversario.

Buon compleanno Avis!

Si partirà alle 8, con il ritrovo in sede. Alle 8,30 la messa del donatore ed un’ora più tardi la sfilata per le vie del paese. Sarà presente anche il Corpo musicale San Luigi.

Dopo l’omaggio alla lapide dei defunti al cimitero, appuntamento all’oratorio di via Beato Angelico. Dalle 10,30 saranno premiati i donatori benemeriti. E per finire, il pranzo sociale.

Una storia lunga quarant’anni

Inizialmente accorpato alla sezione comunale di Verano Brianza, il gruppo brioschese venne fondato il 3 gennaio 1978 quando fu eletto alla presidenza Luigi Corzuol, classe 1942, medaglia d’oro e “Cavaliere della Repubblica” scomparso lo scorso febbraio.  Una testimonianza di alto valore etico e morale la sua, che nel corso degli anni è stata portata avanti dai donatori del sangue oggi guidati da Alessandro Giorgi.