Le periferie del mondo in mostra a Cesano Maderno. Fa tappa in città il progetto “Suburbs of the world”.

Le periferie del mondo in mostra a Cesano Maderno

L’Associazione Amici del Palazzo e Parco Arese Borromeo festeggia il 25esimo anniversario della rassegna fotografica “Il Mondo in un click”, il concorso a tema libero aperto a tutti i fotoamatori. Accanto al premio fotografico vero e proprio, quest’anno verrà proposta la mostra fotografica “30 x 40 x 50 Suburbs of the world. Cesano Maderno: ambiente costruito e vita sociale”, a cura di Ferdinando Zanzottera, responsabile delle fototeca dell’Isal, l’Istituto per la storia dell’arte lombarda, e docente di Storia dell’architettura al Politecnico di Milano.

Cinquanta scatti dedicati alle periferie del mondo

Composta da cinquanta scatti dedicati alle periferie del mondo, la mostra “Suburbs of the world”, giunta alla seconda tappa, propone venticinque immagini di periferie brasiliane e venticinque del Villaggio Snia di Cesano. Quando avrà terminato il suo percorso mondiale, fatto di cinquanta tappe, la mostra andrà a comporre un collage unico con cinquanta scatti provenienti uno da ciascuna delle soste effettuate. In questo modo proporrà un prezioso confronto su quale sia il significato del termine “periferia” a livello mondiale.

Leggi anche:  Arcore si stringe a Corinaldo per la tragedia in discoteca

Speciale annullo filatelico di Poste Italiane

Le rassegne, ad ingresso libero, saranno inaugurate alle 17.30 di sabato 10 novembre in Sala Aurora di Palazzo Arese Borromeo. A seguire, la premiazione del concorso fotografico. Per l’occasione, dalle 14 alle 20, sempre a Palazzo, gli appassionati potranno ottenere una cartolina con marca da bollo e annullo filatelico di Poste Italiane, dedicato alla manifestazione. Le mostre saranno aperte domenica 11 e domenica 18 novembre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, mentre sabato 17 novembre dalle 15 alle 18.