Maltempo in Brianza, sfondato un tetto e diversi alberi caduti tra Biassono, Macherio e Sovico.

Maltempo, diversi alberi caduti

Le fortissime raffiche di vento di circa un’oretta fa hanno abbattuto diversi alberi nella zona. A Macherio una pianta è caduta su un’auto in via Italia e un’altra lungo viale Regina Margherita che ha ostruito la strada. Sul posto sono in azione i Vigili del fuoco per liberare la carreggiata. Sopralluoghi sono in corso anche da parte della Polizia locale e dei volontari della Protezione civile.

A Biassono caduto un albero dell’asilo

Vigili del fuoco in azione anche a Biassono all’inizio di via Pessina per un albero che ha completamente ostruito la carreggiata. La grossa pianta, di proprietà della scuola dell’infanzia, si è abbattuta sulla recinzione e sulla strada a seguito delle forti raffiche di vento.

Biassono, via Pessina
Biassono, via Pessina

A Sovico sfondato un tetto

Danni consistenti si sono registrati anche a Sovico. Una pianta è caduta in via Cavour, diversi alberi in via delle Prigioni mentre in via Sabotino una pianta ha sfondato il tetto di un’abitazione. Sono bastati pochi minuti di maltempo, con forti raffiche di vento e grandine, per mettere nuovamente in ginocchio la Brianza. Nelle prossime ore non sono previste precipitazioni.

Leggi anche:  Troppo alcol, gravissima una ragazzina SIRENE DI NOTTE
Sovico, via Sabotino
Sovico, via Sabotino
Sovico, via Cavour
Sovico, via Cavour

A Giussano un abete si è appoggiato su un negozio

Spavento anche a Giussano, in via Catalani a Birone, per un grosso abete che si è “appoggiato” al tetto del negozio di calzature “Corti”.

TORNA ALLA HOME