Le forti raffiche di vento di lunedì sera hanno provocato il crollo parziale della copertura del tetto di una palazzina di 5 piani in via Confalonieri, proprio davanti all’oratorio San Giuseppe nel quartiere Taccona.

 

Sono stati momenti di apprensione per i residenti per il pericolo di ulteriori crolli.  Il materiale si è riversato sulla  strada e sulle macchine in sosta.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Monza, che hanno lavorato per ore per mettere in sicurezza il tetto e l’area attorno alla palazzina.

Al loro fianco ha operato la Polizia locale, con il comandante Marco Beccalli  che ha coordinato la viabilità in prima persona insieme ai suoi uomini e alla squadra dell’Ufficio tecnico per transennare via Confalonieri e deviare i veicoli e i mezzi pubblici verso strade alternative.

Anche il sindaco Maria Fiorito si è recata sul posto per accertarsi della situazione e per ringraziare i Vigili del fuoco per l’intervento e gli uomini della Locale, che avevano già finito il loro turno di servizio , ma che sono rientrati tempestivamente per l’emergenza

Leggi anche:  Nuovi corsi per disoccupati in partenza a settembre 2019

Le operazioni di messa in sicurezza del tetto non sono state semplici, in particolare non sono state agevolate dalle forti raffiche di vento.

Via Confalonieri resterà chiusa al traffico anche nella mattinata per garantire la sicurezza e i lavori di ripristino del tetto dell’edificio.