A Seregno sconti nei parcheggi comunali nel periodo dello shopping di Natale e dei saldi invernali. Tariffe ridotte grazie a un’accordo con la ditta “Sct”, titolare della gestione dei parcheggi a pagamento.   

Per Natale sconti sulle tariffe della sosta

Nei parcheggi comunali a pagamento sconti per il periodo dello shopping di Natale e dei saldi invernali. Lo ha deciso  l’Amministrazione del sindaco Alberto Rossi, per dare una boccata d’ossigeno al commercio in un momento dell’anno decisivo per gli esercenti. “E’ una prima decisione all’interno del più vasto progetto di “rivisitazione” del
piano parcheggi del centro storico – commenta il primo cittadino – Con i negozianti abbiamo condiviso un percorso
che ci porterà a ipotizzare un nuovo “disegno” dei parcheggi con l’obiettivo di sostenere il commercio”.

Con una app si spende meno

Fino al 31 gennaio 2019 in tutti i parcheggi a pagamento di superficie e interrati sarà applicato uno sconto del 30 per cento sulle tariffe orarie con una sosta minima di due ore (praticamente la prima ora gratuita). Una riduzione che sale al 40 per cento per una sosta minima di quattro ore (praticamente le prime due ore gratuite). Le tariffe si applicano tramite «Sosta+», una nuova app scaricabile dallo smartphone che consente di pagare senza costi aggiuntivi solo i minuti effettivi della sosta.

Leggi anche:  Attenzione alle false mail provenienti dalla Polizia di Stato

Novità anche in piazza Risorgimento

Per il parcheggio interrato di piazza Risorgimento, la promozione di Natale prevede fino al 6 gennaio 2019 la prima mezzora di sosta gratuita, mantenendo per i secondi trenta minuti la tariffazione della prima ora attuale. “Abbiamo pensato a questa azione – spiega l’assessore allo Sviluppo economico, politiche produttive e del lavoro Ivana Mariani – e l’abbiamo voluta articolare in diverse modalità applicative per venire incontro alle molteplici esigenze dei cittadini e sostenere gli esercenti nel periodo natalizio e in quello dei saldi”.

“Così sosteniamo i commercianti”

L’assessore alla partita aggiunge: “Siamo convinti che il commercio rivesta un ruolo fondamentale quale fattore strategico di sviluppo economico e crescita sociale. E, attraverso questo percorso, il nostro impegno nel sostenere gli imprenditori e i commercianti nel loro lavoro e nella voglia di crescere diventa un segno tangibile”.