Da domani, martedì 14 gennaio 2020, per il superamento dei limiti dei valori di PM 10 per 4 giorni consecutivi registrati da ARPA, entrano in vigore, in provincia di Monza e Brianza, le misure temporanee di primo livello per il contrasto all’inquinamento. Le misure saranno attive nei comuni con più di 30.000 abitanti e quelli aderenti su base volontaria.

Da domani, 14 gennaio, misure di primo livello attive

Tali misure prevedono, oltre alle limitazioni permanenti in vigore, l’estensione del divieto di circolazione tutti i giorni, anche festivi, ai seguenti veicoli:

  • autovetture diesel private Euro 4 dalle 8.30 alle 18.30
  • veicoli commerciali diesel fino alla classe Euro 3 dalle 8.30 alle 12.30

Di seguito il grafico con il dettaglio delle restrizioni introdotte dalle misure antismog di primo livello:

 

Le misure temporanee di primo livello, oltre al traffico, riguardano il riscaldamento domestico (limitazione all’uso di generatori a biomassa legnosa di classe inferiore ‪alle 2 stelle compresa, riduzione di 1 grado delle temperature nelle abitazioni), l’agricoltura (divieto di spandimento liquami zootecnici) e divieto assoluto di combustioni all’aperto (accensione di fuochi, falò, barbecue, fuochi d’artificio).