Trova in un libro un biglietto vecchio di 25 anni “Laura ti sto cercando!”. Stefania, 28 anni di Desio, vuole restituirlo alla ragazza: la cartolina è della sua bis nonna.

Trova in un libro un biglietto vecchio di 25 anni “Laura ti sto cercando!

Si chiama Laura. Ha 28 anni, la stessa età di Stefania che adesso la sta cercando.

La sta cercando per poterle restituire una semplice cartolina, che per Laura però ha un valore affettivo enorme. Già perché a scriverla 25 anni fa è stata la sua bis nonna Elena che, in occasione del suo terzo compleanno, le ha scritto una dedica davvero speciale.

Chissà in quanti posti è stata quella cartolina prima di finire nelle mani di Stefania, 28 anni di Desio, studentessa di architettura prossima a partire per un viaggio di studio in Cina.

L’appello

“A giugno – ci racconta – sono andata a Milano per partecipare a “All you can read”: si tratta di un’iniziativa in cui si acquista una borsa e tutti i libri che ci possono stare dentro puoi portarli a casa gratuitamente. Tra i tanti che ho scelto c’è anche “Il caso Courrier”, un romanzo di Marta Morazzoni. Poi a casa la sorpresa. Tra le pagine questa cartolina: l’ho trovata talmente tenera e ricca di affetto che è stato automatico pensare di cercare la legittima proprietaria e restituirgliela”.

Leggi anche:  Arcorese dall'Italia a Capo nord in bicicletta

La calligrafia di altri tempi, le parole scelte con cura, i ricordi, il valore affettivo del biglietto stesso, conservato dalla nonna bis perché quel quadro di Renoir rappresentato (“Fillette au chapeau bleu” 1881) tanto le ricordava la sua nipotina, mamma della festeggiata.

Insomma ci sono tutti gli elementi per credere che Laura, che ha compiuto gli anni il 18 marzo scorso e vive presumibilmente nel Milanese, stia cercando quella cartolina e assieme a lei un ricordo in più della sua splendida nonna bis Elena.

Condividiamo anche noi l’appello di Stefania e speriamo che Laura possa riconoscersi e mettersi in contatto con la nostra redazione.

redazione@giornaledimonza.it