Tutta in rosa la finalissima del CantaBrianza. Dei settantacinque iscritti, solo tredici hanno avuto il privilegio di partecipare alla finale della 32esima edizione del CantaBrianza, sabato sera a Seregno. Tre giovanissime al primo posto.

Tutta in rosa la finalissima del CantaBrianza

L’evento canoro ideato da Dino Angelini si è tenuto sabato in occasione della festa “Madonna della campagna”. La prima classificata è Michelle Manico di Lissone che ha cantato “Donna” di Mia Martini, la seconda Greta Galiardi di Cerro Maggiore con “Nobody’s wife” di Anouk e la terza Martina Bellotti di Erba con “Power” di Little Mix. Tra i finalisti c’era anche Sofia Foti di Cesano Maderno.

La gara aperta dalla vincitrice della scorsa edizione

La serata, aperta dalla vincitrice della scorsa edizione, Camilla Gorrini, è stata presentata da Fabio Taormina. Presenti, sul palco, anche l’artista Fabio Fiata e la cantante Elisabetta Viviani. Alla gara canora, negli anni, hanno partecipato anche Simone Tomassini e Marco Castoldi, meglio noto come Morgan. “La nostra manifestazione intende favorire la conoscenza dei giovani cantanti di musica leggera della Lombardia, valorizzandoli al meglio”, dice il patron Dino Angelini, l’ideatore del contest.

Leggi anche:  Domani sera il derby lombardo Seregno-Como: attesi oltre mille tifosi VIDEO