Agente di Polizia penitenziaria trovata morta con un colpo di pistola a mezzanotte di ieri, martedì 18 dicembre 2018 a Brugherio.

Agente di Polizia trovata morta

La donna, 41 anni, è stata ritrovata nella zona industriale di Brugherio, in via Giorgio La Pira, a bordo di un’auto. Sposata e mamma di bambini piccoli, all’arrivo del 118 era già morta. Inutili i soccorsi. Sul posto sono arrivati i carabinieri e la Scientifica, insieme alla Polizia di Stato e a molti colleghi della Penitenziaria. Sembra che la donna, dopo il turno di lavoro al carcere di Monza, non abbia fatto rientro a casa ed è stata poi trovata da un collega ormai senza vita. Tutte le ipotesi sono al vaglio dei Carabinieri, che tuttavia in queste prime ore d’indagini avvalorano la tesi secondo cui la  donna si sarebbe volontariamente tolta la vita.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI