Causa incidente e scappa Polizia locale sulle tracce del pirata. Grazie ad alcune telecamere di sorveglianza gli agenti di Limbiate hanno individuato un’auto e convocato il proprietario

Causa incidente e scappa

Aveva provocato un’incidente alla rotonda di via Monte Bianco e non si era fermato a prestar soccorso. Un’Audi stava percorrendo la strada in direzione Solaro ma da via Monte Grappa proveniva un altro veicolo, che ometteva, però, di dare precedenza. Dopo lo scontro, l’Audi è finita sul marciapiede, mentre dell’altra vettura si è dato alla fuga.

Era successo alla rotonda di via Monte Bianco

Sul posto erano accorsi gli agenti della Polizia Locale e un’ambulanza, visto che la donna alla guida dell’Audi, 35enne residente a Lazzate, riportava ferite. Del conducente della vettura però, nessuna traccia. L’altra automobilista ricordava però una Land Rover di colore rosso. Con questo indizio gli agenti hanno subito avviato le ricerche estendendole anche ai paesi limitrofi.

Auto rintracciata grazie alle telecamere

Nei giorni successivi all’incidente, grazie ad alcune telecamere di sorveglianza sul territorio di Solaro, è stato ripresa mentre transitava poco dopo l’incidente, un’auto dello stesso modello e colore di quella indicata dalla donna. Grazie alla targa i vigili sono risaliti al proprietario, che risulta residente a Chiasso, in Svizzera, quindi lo hanno convocato in comando. Si dovrà ora accertare se quella era l’auto realmente coinvolta nel sinistro e chi era la persona alla guida.