Cesano: picchia gli anziani genitori e il fratello poi, all’arrivo dei Carabinieri, si barrica in una stanza. Arrestato un 42enne.

Cesano: picchia gli anziani genitori e il fratello, arrestato un 42enne

Prima si è scagliato contro l’anziana madre colpendola con diversi pugni in volto, poi è stata la volta del padre di 83 anni, a cui ha spaccato una mano a calci. Infine la sua rabbia si è riversata sul fratello 51enne intervenuto in difesa degli anziani genitori. Il tutto senza un apparente motivo. E’ successo ieri sera a Cesano Maderno, in via Bergamo.

Carabinieri allertati dai vicini

La chiamata ai Carabinieri è arrivata dai vicini di casa allarmati probabilmente dalle grida che arrivavano dall’abitazione. Per i militari non è stato affatto semplice fermare l’uomo: il 42enne italiano, infatti, all’arrivo delle Forze dell’ordine si è barricato in una stanza dell’appartamento e solo dopo diverso tempo i militari sono riusciti ad aprire la porta e immobilizzarlo.

Prognosi di 30 giorni per i genitori

Trasportati in pronto soccorso i genitori del 42enne sono stati medicati e dimessi con una prognosi di 30 giorni. Il fratello, 51 anni, con una prognosi di dieci per una contusione al volto.