Ciclista investito questa sera, lungo viale della Repubblica a Lissone. L’uomo, un 37enne di origini pakistane, poco dopo le 20 è finito al pronto soccorso in codice rosso.

Ciclista investito: sul posto i Carabinieri

Il ciclista, all’altezza della rotatoria tra viale Repubblica e via Leopardi, sarebbe stato urtato da un’automobile che percorreva la strada in direzione di Monza.

Il 37enne, stando a una prima ricostruzione dei Carabinieri di Lissone giunti prontamente sul posto, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando un’autovettura avrebbe toccato la ruota posteriore della bicicletta facendolo cadere rovinosamente in terra.

Portato in codice rosso al San Gerardo

Al volante del mezzo una donna che si è poi immediatamente fermata a prestare i primissimi soccorsi. L’uomo, subito dopo la caduta, avrebbe perso i sensi. I volontari della Croce Rossa, arrivati d’urgenza sul luogo dell’incidente, hanno trasportato l’uomo all’ospedale San Gerardo di Monza in codice rosso.

Sulla dinamica stanno ora indagando i militari dell’Arma della Caserma di via 25 Aprile.

Leggi anche:  Denunciato per le banconote false in tasca

© RIPRODUZIONE RISERVATA