Ancora droga nel parchetto in centro a Seregno. In viale dei Giardini fermato e denunciato dai Carabinieri un marocchino che aveva due dosi di hascisc.

Ancora droga in viale dei Giardini

Durante un controllo in viale dei Giardini,  i Carabinieri dell’aliquota Radiomobile dei Carabinieri hanno sorpreso un marocchino del ’93 con due dosi di hascisc per altrettanti grammi di peso. Aveva anche 1.040 euro in contanti, che gli investigatori dell’Arma ritengono il provento dell’illecita attività di spaccio, oltre a un telefono cellulare utilizzato verosimilmente per il contatto con gli acquirenti.

Denunciato marocchino disoccupato

Il nordafricano è stato denunciato in stato di libertà per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti. Il 26enne risulta irregolare sul territorio, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine per reati di droga anche in centro città.

I controlli in prima mattinata

L’attività perlustrativa è avvenuta verso le 8 di martedì e prosegue l’impegno dell’Arma nel controllo di una zona “calda” della città, già attenzionata dalla Prefettura e dall’Amministrazione. In considerazione del denaro a disposizione del pusher, è facile immaginare che già in prima mattinata avesse ceduto diverse dosi di stupefacente. Qualche settimana fa, sempre in centro, un altro sequestro di droga, leggi qui.

Leggi anche:  Seregno calcio, via l'allenatore e tutto il suo staff

Torna alla home page.