Espulsa a novembre dal territorio italiano, circolava a Lentate: arrestata dai Carabinieri.

Espulsa dall’Italia, beccata a Lentate

E’ stata arrestata dai Carabinieri I.C., un’ucraina classe 1971, senza fissa dimora e irregolare, destinataria di un provvedimento di espulsione emesso il 21 novembre 2018 dalla Questura di Como.
La donna è stata fermata domenica pomeriggio dai militari nel corso di un controllo. Nel corso degli accertamenti i Carabinieri hanno rilevato che nei confronti della 48enne, con precedenti per reati contro il patrimonio, pendeva il divieto di ritorno in Italia per 5 anni.

Nei suoi confronti un divieto di ritorno per 5 anni

Una misura che evidentemente la donna non aveva intenzione di rispettare dato che a distanza di sei mesi dal provvedimento di espulsione si trovava ancora sul territorio italiano. E’ stata quindi arrestata per rientro nel territorio dello Stato di uno straniero espulso.