Fabrizio Corona, attualmente affidato ad una comunità di Limbiate, ha parlato in tv della sua esperienza nella comunità di Limbiate e anche del suo rapporto con Don Mazzi. “E’ un buffone. Va in tv solo per apparire”.

Fabrizio Corona “Ho tre visite psichiatriche alla settimana”

Fabrizio Corona negli ultimi giorni è tornato in tv per parlare della sua esperienza in comunità, del suo rapporto con Don Mazzi – che gli ha scritto una lunga lettera sul Corriere della Sera – e anche delle recenti vicende politiche nazionali.

Durante il programma televisivo “Non è L’Arena” il re dei paparazzi ha raccontato della sua vita all’interno della comunità di recupero di Limbiate, a cui è stato affidato qualche mese fa: “Durante la settimana ho tre visite psichiatriche, ho degli orari di rientro e un affidamento molto complesso. ‘Non sono assolutamente una persona libera”.

LEGGI ANCHE: Fabrizio Corona e quell’amicizia nata dietro alle sbarre

L’esperienza in Exodus

La vita in comunità, d’altronde, non è mai andata giù a Fabrizio Corona. Lo avevamo capito già nel 2015 quando, dopo la sua prima volta in carcere, venne affidato alla comunità Exodus di Don Mazzi, vicina a Segrate. Una comunità che il noto fotografo dei vip, non ha mai accettato fino in fondo a causa delle sue regole molto ferree e infatti, alla prima occasione buona, se l’è data a gambe.

Leggi anche:  Studenti meritevoli premiati con un assegno di sostegno

Un rapporto complicato

Tra Corona e Don Mazzi i rapporti sono sempre stati molto tesi. Ma in questi ultimi giorni le acque si sono nuovamente agitate. Il sacerdote infatti ha affidato il suo pensiero su Corona ad una lunga lettera apparsa sul Corriere della Sera, dopo averlo visto in televisione: ” Fai il cretino “per teatralità” – ha scritto Don Mazzi sul quotidiano – In comunità ti ho visto pulire le stanze, lavorare, far da mangiare, giocare con tuo figlio. Sembravi quasi arrivato dove speravo. Invece le solite vicende hanno mandato tutto in malora ed eccoci di nuovo qui a fare brutti pensieri nei tuoi riguardi, dopo averti visto in tv”.

“Don Mazzi è un buffone”

La risposta di Corona ovviamente non si è fatta attendere e, ospite del programma televisivo “Non è L’Arena” ha commentato:  “Lui è un pietoso, un buffone. Non mi ha mai visto, va in tv solo per apparire. È il nulla assoluto”.

Corona insomma continua a ribadire che Don Antonio non ha mai avuto rapporti con lui e che l’ha sfruttato solo per ottenere visibilità. Don Mazzi invece, chiude il suo pensiero sul Corriere invitandolo ad un confronto:  “Un tuo amico mi ha chiesto di contattarti. Telefoniamoci”.