Finti tecnici truffano un anziano a San Fruttuoso e gli portano via mille euro. La Polizia invita ancora una volta a non far entrare in casa estranei e nel dubbio a contattare le Forze dell’ordine.

Finti tecnici truffano anziano a San Fruttuoso e gli portano via mille euro

Una nuova truffa ai danni di persone anziane. Questa volta è accaduto a Monza, nel quartiere San Fruttuoso dove, nella mattinata di martedì 12 marzo, due persone spacciatesi per esperti dell’acquedotto sono riuscite a farsi aprire la porta di casa da un anziano.

I due malviventi dopo aver fatto finta di effettuare alcuni controlli hanno versato delle gocce di acido nel lavandino sprigionando del fumo. Approfittando della situazione di confusione e apprensione, sono così riusciti ad appropriarsi del portafogli dell’anziano contenente mille euro.

Non aprite la porta ad estranei

La Polizia di Stato che, come sempre in questi casi, invita la cittadinanza a non aprire la porta ad estranei, senza averne prima accertata l’identità e/o l’appartenenza ad istituzioni o uffici pubblici. In caso di dubbio è sempre necessario avvisare le forze di Polizia.