E’ giallo a Milano.

Furgone pieno di sangue si schianta contro un palo

Nella notte tra domenica 5 e lunedì 6 agosto, intorno a mezzanotte e quaranta, un furgone, pieno di sangue con a bordo un 39enne di Senago, si è schiantato contro un palo dell’illuminazione pubblica in via Ornato a Milano. Sul posto sono giunti tempestivamente Polizia e ambulanza. All’arrivo dei soccorsi la fiancata del furgone era visibilmente imbrattata di sangue, così come il piantone e parte del parabrezza. Il conducente del mezzo, sembra in stato di alterazione ma senza ferite tali da giustificare il sangue sulla carrozzeria, non ha saputo fornire spiegazioni. Il senaghese è stato portato in Questura per essere interrogato. Sul posto è intervenuta quindi la Polizia scientifica per i rilievi. Dopo ore di frenetiche indagini, si è scoperto che il 39enne ha passato la serata con un amico a Muggiò, quest’ultimo, con una ferita alla mano avrebbe imbrattato il furgone di sangue. Al vaglio ancora i particolari della vicenda da parte della Volante della Questura di Milano.