Grave incidente a Castello Brianza, nella Brianza lecchese: un motociclista è stato soccorso in codice rosso. Lo scontro è avvenuto oggi poco prima delle 15.30.

Grave incidente a Castello Brianza

Un uomo di 41 anni è rimasto coinvolto questo pomeriggio in un incidente a Bevera di Castello Brianza. Per cause ancora da chiarire, il 41enne si è scontrato con un’automobile in via Lecco. Pare che entrambi i veicoli, un’autovettura Ford Fiesta e una potente moto Bmw, stessero viaggiando in direzione di Oggiono. La moto ha urtato violentemente la parte posteriore della vettura e il centauro è stato sbalzato di sella, cadendo pesantemente sull’asfalto. Le condizioni del motociclista  sono apparse critiche fin da subito tanto che si è alzato in cielo l’elisocossorso da Milano che ha trasportato il centauro all’ospedale di circolo di Varese. Sul posto, insieme all’eliambulanza, sono arrivati i volontari della Croce Verde di Bosisio, che hanno stabilizzato il ferito prima di trasferirlo sull’elicottero, atterrato in un campo adiacente la strada, chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso. La dinamica del sinistro rimane al vaglio della Polizia Stradale e dei Carabinieri della Compagnia di Merate.

Leggi anche:  Terribile schianto a Concorezzo, lungo la Provinciale Milano-Imbersago

Il ferito è un Sulbiatese

Marco Stucchi, 41 anni

Il ferito è Marco Stucchi di Sulbiate, noto in paese per essere nipote del vicesindaco Guglielmo Stucchi ma anche per l’attività politica portata avanti per diverso tempo in Forza Italia. Trasferito all’ospedale di Varese è stato sottoposto a intervento chirurgico per ridurre l’ematoma causato dall’importante trauma cranico riportato nell’incidente. La prognosi resta riservata.