Un operaio di 50 anni anni è stato soccorso poco dopo le 13 dai Vigili del fuoco di viale Martiri della Libertà mentre si trovava in un cantiere in via Locatelli, nel rione Cunvegn-Bandiruna a Lissone.

Cade da un ponteggio, sul posto i Vigili del fuoco

L’uomo, probabilmente a causa di una disattenzione, sarebbe caduto da un ponteggio in un cantiere edile di una palazzina allestito in via Locatelli, a ridosso della Cascina San Mauro.

Immediata la chiamata ai Vigili del fuoco di Lissone che sono intervenuti prontamente sul posto insieme ai colleghi di Desio, a una pattuglia della Polizia locale e a una squadra dell'”Avis Meda” giunta in codice giallo.

Sul luogo anche un’automedica arrivata direttamente dall’ospedale San Gerardo.

Le condizioni dell’uomo sono parse subito gravi, tanto che è stato necessario l’intervento anche del “toboga“, la barella rigida utilizzata per il trasporto delle persone da altezze elevate, con la gru dei pompieri.

L’uomo è stato poi trasportato in codice giallo all’ospedale. L’incidente di questo pomeriggio è il terzo a Lissone in pochi mesi.

Leggi anche:  Auto in fiamme in via Lazzaretto, intervengono i Vigili del fuoco VIDEO

© RIPRODUZIONE RISERVATA