Un infarto durante il concerto della scuola media “Benedetto Croce” e poi la corsa in ospedale. Poco prima delle 21 di ieri sera, mercoledì 5 dicembre, un docente del plesso di via Mariani a Lissone è stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza.

Infarto a Palazzo Terragni durante il concerto

Il 58enne Roberto Mariani, insegnante di chitarra degli studenti della “Croce”, si sarebbe accasciato a terra durante il concerto delle classi dell’indirizzo musicale in corso nel teatro di Palazzo Terragni.

Le condizioni dell’uomo, rimasto vigile durante il malore, sono parse sin da subito gravi. Il docente, dopo aver terminato l’esibizione, stava andando dietro le quinte del teatro insieme agli allievi. Provvidenziale l’intervento di uno dei genitori che stava assistendo all’esibizione del figlio.

Sul posto la Croce Rossa e i Carabinieri

Immediata la telefonata al 118. Sul posto sono prontamente intervenuti i volontari della Croce Rossa di Muggiò supportati dal personale sanitario dell’automedica dell’ospedale San Gerardo.

Leggi anche:  Scontro auto moto a Lissone, centauro in ospedale FOTO

A prestare i soccorsi anche i Carabinieri della Caserma di via 25 Aprile, allertati tempestivamente dell’accaduto.

Aggiornamento delle 10.30

Dopo i soccorsi di ieri sera, il 58enne è stato ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale San Gerardo. Nelle ultime ore è stato anche sottoposto a Tac e coronografia, entrambe risultate negative.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA