“Così ho salvato il ragazzo scivolato nel Villoresi”. Sul Giornale di Desio in edicola domani, 7 agosto, il racconto del  27enne che rischiava di annegare nel canale e del pensionato che lo ha aiutato

“Così ho salvato il ragazzo scivolato nel Villoresi”

Stava facendo una passeggiata in bicicletta, ha visto un ragazzo nel canale che rischiava di annegare ed è corso in suo aiuto. Un pensionato di 71 anni residente in città è diventato un eroe per caso: non si è fatto prendere dal panico e in pochi secondi ha avuto la freddezza di correre in soccorso di un 27enne che era finito nel canale Villoresi insieme al suo cane. 

Parla anche il giovane salvato

“Ho visto la morte in faccia” ammette il ragazzo di Cinisello Balsamo tratto in salvo dal novese che si trovava lungo il canale dove il suo cane si era tuffato per rinfrescarsi. Un mulinello però ha portato l’animale sott’acqua e il padrone è scivolato dentro. Entrambi sono stati trascinati via dalla corrente. Il 27enne si è salvato ma il cane no. “Non tutti avrebbero rischiato così per soccorrerci, è stato un grand’uomo, lo ringrazio” sono le parole del giovane.

Leggi anche:  Ruba dal polso del pensionato l'orologio prezioso e lo ferisce