L’ultimo campo nomadi di Trezzo si appresta a essere smantellato. Il Comune tramite gli Uffici ha avviato le pratiche per la procedura di sgombero.

L’ultimo campo nomadi di Trezzo sarà sgomberato entro l’anno

L’Amministrazione comunale, tramite gli Uffici, ha infatti avviato la procedura burocratica che dovrebbe portare entro la fine di dicembre allo sgombero dell’undicesimo e ultimo degli insediamenti che fino a qualche tempo fa circondavano la città, che sono stati via via demoliti dall’azione giudiziaria della Forza pubblica, su direttiva dell’Amministrazione comunale, guidata inizialmente da Danilo Villa e ora da Silvana Centurelli.

Leggi un precedente sgombero avvenuto in città a luglio 2017.

L’articolo completo sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 30 novembre e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.