Nessuna traccia di Florijana Ismaili, 24 anni, calciatrice della Nazionale svizzera e capitano dello Young Boys, scomparsa sabato 29 giugno dopo un tuffo nel lago di Como all’altezza di Musso. 

Le ricerche, come scrive GiornalediComo.it, proseguite per l’intera giornata di ieri, lunedì 1 luglio, non hanno dato alcun esito.

Operazioni sospese, le ricerche proseguiranno oggi

Le squadre dei Vigili del Fuoco hanno cercato la giovane atleta fino al tardo pomeriggio di ieri, sfruttando tutte le ore di luce. Purtroppo le operazioni, al momento, non hanno dato alcun esito. Le ricerche riprenderanno questa mattina, martedì 2 luglio, con il medesimo impiego di sommozzatori dei Vigili del fuoco, con barche ed attrezzature speciali per le ricerche in profondità.

TORNA ALLA HOME