Polmonite da legionella, grave un 29enne ricoverato a Monza. Atteso in mattinata un bollettino medico sulle sue condizioni di salute.

Polmonite da legionella, grave un 29enne ricoverato a Monza

Un ragazzo di 29 anni, bresciano, è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva del San Gerardo di Monza per una polmonite da legionella. La conferma è arrivata direttamente dall’ospedale San Gerardo che ha diramato nel primo pomeriggio di oggi, martedì 11 settembre, un bollettino medico sulle condizioni del paziente. Ecco quanto riportato dall’ospedale:

Il 29enne si è recato presso l’Ospedale di Gavardo (Brescia) nella notte del 4 Settembre per febbre, tosse e dispnea. Rapidamente diagnosticata e cominciato appropriato trattamento antibiotico per polmonite da legionella. Visto il progressivo peggioramento siamo stati contattati dall’ospedale di Gavardo nella mattina del 7 e il paziente è stato trasferito presso il nostro reparto di Rianimazione Generale del presidio S. Gerardo della ASST Monza.

Qui le condizioni cliniche si sono stabilizzate: il paziente è ancora connesso alla circolazione extracorporea, sottoposto a ventilazione meccanica e prosegue terapia antibiotica. Al momento non si sono verificate né problematiche, né complicanze cliniche.

Il 29enne fa parte dei tantissimi casi che si stanno verificando in questi giorni nel bresciano (QUI POTETE LEGGERE UN RIASSUNTO DELLA SITUAZIONE RELATIVA ALL’EPIDEMIA). In particolare il giovane è stato assistito in un primo momento dai medici del pronto soccorso di Gavardo. Ma a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni di salute si è deciso il trasferimento d’urgenza nell’ospedale brianzolo.

Leggi anche:  Entra in chiesa durante la messa armato di coltello

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUI CASI DI POLMONITE ANCHE SU BRESCIASETTEGIORNI.IT

Sarebbe il primo caso di polmonite da legionella contratta da un ragazzo: fino a questo momento infatti i casi registrati riguardano persone in età avanzata.

Sabato invece, all’ospedale di Desio, è morto un anziano di 82 anni, Antonio Mandelli, storico e conosciutissimo titolare della Trattoria La Cava di Cernusco Lombardone.

Una media di 20 polmoniti all’anno

Intanto dall’ospedale San Gerardo forniscono anche alcuni dati statistici in merito ai casi di polmonite da legionella, stimando in 15/20 gli accessi in un anno, di cui alcuni molto gravi.
La risoluzione del quadro, quando possibile, richiede tempi medio lunghi, almeno 3 settimane dal ricovero.