Quattordicenne va alle giostre con l’auto del padre e fa un incidente. E’ accaduto a Desio nella serata di ieri.

Il quattordicenne ha urtato due auto dei giostrai danneggiandole

I Carabinieri sono intervenuti per un quattordicenne di Cinisello Balsamo che è andato alle giostre con l’auto del padre, provocando un incidente. All’insaputa dei genitori si è messo alla guida dell’auto di famiglia, una “Honda Hrv” per andare alle giostre a Desio. Arrivato nel parcheggio adiacente, ha urtato contro due auto di proprietà dei giostrai. Questi, appena si sono accorti del danno, hanno richiesto l’intervento dei Carabinieri.

Aveva preso l’auto all’insaputa dei genitori, che sono stati convocati in caserma

Giunti sul posto, i militari dell’Arma hanno constatato che il conducente, non solo non aveva mai conseguito la patente,  ma aveva appena 14 anni. Di conseguenza l’auto è stata sottoposta a fermo, mentre i genitori del minore, nel frattempo convocati in caserma, sono stati sanzionati sia per le responsabilità del figlio che per l’omessa vigilanza e l’incauto affidamento del veicolo. Dovranno pagare sanzioni amministrative per oltre cinquemila euro