Quindicenne rapinato del cellulare da due ragazzi. E’ successo nei giorni scorsi a Cesano Maderno. Indagini in corso.

Quindicenne rapinato del cellulare

I carabinieri della Tenenza cittadina indagano su una rapina avvenuta alle 20.40 di lunedì 21 ottobre nella centralissima via Ronzoni, non distante dalla stazione ferroviaria di via Volta. Un quindicenne si è infatti rivolto ai militari dopo essere stato vittima del furto del telefono cellulare da parte di due giovani. I due rapinatori non hanno avuto bisogno di minacciare la loro vittima: fare deciso, volto travisato da cappucci, hanno strappato lo smartphone con forza dalle mani del quindicenne cesanese prima di sparire nel buio.

I carabinieri sulle stracce dei rapinatori

Il ragazzino non ha opposto resistenza. I carabinieri della Tenenza stanno cercando di identificare i due rapinatori. Attimi di paura per il 15enne cesanese che, rimasto senza telefono, non ha potuto fare altro che chiedere aiuto ai genitori e rivolgersi poi alla Tenenza di via Nazionale dei Giovi.