Una precedenza non rispettata, parrebbe, e lo schianto è stato inevitabile. Un’automobile, dopo lo scontro, si è ribaltata poco prima delle 9 in via Mazzini a Lissone.

Schianto in via Mazzini

Due i mezzi coinvolti, una “Volkswagen” che percorreva via Mazzini in direzione dell’oratorio maschile e una “Nissan” all’incrocio con via Caravaggio.

Secondo una primissima ricostruzione la “Nissan”, a causa della scarsa visibilità, avrebbe tagliato lo stop non accorgendosi che alla sua sinistra in via Mazzini stava procedendo la “Volkswagen”.

L’impatto tra le due auto è stato quindi violentissimo, causando il ribaltamento del mezzo in direzione dell’oratorio San Luigi.

Sul posto i Vigili del fuoco

A soccorrere le due donne coinvolte, una 44enne e una 38enne, anche i Vigili del fuoco dei distaccamenti di Lissone e Desio. Le donne, prontamente medicate dai soccorritori della Croce Bianca di Besana e da un’automedica, sono state poi trasportate in codice verde all’ospedale San Gerardo di Monza.

La dinamica è ora al vaglio del Comando della Polizia locale di via Gramsci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA