Travolto dal treno ad Arcore: soccorsi sul posto. Deceduto un uomo di 45 anni. Circolazione dei treni ripresa ma restano i ritardi, fino a 60 minuti rallentata.

LEGGI ANCHE: Camion abbatte la sbarra del passaggio a livello: ritardi sulla Chiasso-Seregno-Milano

Travolto dal treno ad Arcore

Grave incidente questa mattina poco prima delle sette ad Arcore. Per cause ancora in corso d’accertamento un uomo di 45 anni è stato travolto dal treno tra Arcore e Carnate.

Sul posto, in via Achille Grandi ad Arcore, si sono portati i soccorritori, i Carabinieri, la Polizia Ferroviaria e i Vigili del Fuoco. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi per il 45enne non c’è stato nulla da fare.

La vittima è un uomo di nazionalità rumena, residente ad Arcore, che lavorava in una delle ditte vicine al passaggio a livello di Bernate, dove è avvenuto l’incidente.

Circolazione rallentata

La circolazione sulla Tirano-Sondrio-Lecco-Milano, sulla Bergamo-Carnate-Milano e sulla Lecco-Carnate-Milano è ripresa ma ci sono ancora pesanti ritardi sulle linee.

Leggi anche:  Mattia Muratore nominato dal Cip ambasciatore dello sport paralimpico

Ecco l’avviso sul sito di  Trenord:

“Alle ore 10:35 gli interventi delle forze dell’ordine, effettuati lungo la linea, sono terminati ed è stata autorizzata la ripresa della circolazione su entrambi i binari della linea.

Sono possibili ulteriori ritardi stimati fino a circa 60 minuti per le ripercussioni. 

Maggiori informazioni sul sito Trenord a questo link