Travolto e ucciso dal treno a Bovisio: la vittima è un 60enne di Limbiate. Classe 1959 viveva da solo. La tragedia ieri sera al passaggio a livello di corso Milano.

Travolto e ucciso dal treno a Bovisio: la vittima è un 60enne di Limbiate

E’ un 60enne di Limbiate l’uomo travolto da un treno nella serata di ieri a Bovisio Masciago, all’altezza del passaggio a livello di corso Milano.  Il tremendo impatto è avvenuto  alle 21,22: dai primi elementi raccolti si tratterebbe di un gesto volontario.

In seguito all’incidente si sono precipitati in corso Milano i soccorsi. Due mezzi dei vigili del fuoco dai distaccamenti di Desio e Bovisio Masciago, i carabinieri della Compagnia di Desio e la Polizia ferroviaria. Accorsa in codice rosso anche un’ambulanza della Croce rossa di Varedo insieme all’automedica ma, una volta sul posto, i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

QUI I DETTAGLI