Un pullmino da 200.000 euro per il trasporto disabili. “Vivi Concorezzo” contro la raccolta di sponsorizzazioni effettuata dall’azienda “PMG Italia”.

I conti non tornano

Secondo una stima effettuata dalla lista civica di Carmen Trussardi, l’azienda “PMG Italia” avrebbe raccolto sponsorizzazioni per oltre 200.000 euro per fornire il mezzo in comodato d’uso (della durata di 4 anni) al Comune di Concorezzo.

Una cifra enorme, ben superiore al valore dei mezzo – scrive Vivi Concorezzo in una nota – Ci siamo domandati se non sarebbe stato preferibile per il Comune provvedere in prima persona alla raccolta dei contributi, che sarebbero stati investiti interamente in attività di volontariato sul territorio, e non sarebbero finiti nelle tasche di una società privata”.

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola da oggi, martedì.