Volantino sulla sede della Lega: “Fascisti”

Giussano

«Lega fascista» accompagnato dalla scritta beffarda «Bella ciao» e dall’improbabile firma dell’Anpi, l’associazione dei partigiani. Il manifesto è stato affisso a fine agosto nella sede della Lega in via Cavera, a Giussano. A darne notizia il capogruppo lumbard, Stefano Tagliabue, che ha  mercoledì sera ha voluto informare dell’accaduto, tutto il   Consiglio comunale

I precedenti

Già in passato c’erano stati altri episodi simili: in prossimità della campagna elettorale e in altri momenti importanti della vita politica giussanese.