Tre nuovi vicepresidenti per Assolombarda, fra loro anche il monzese Aberto Dossi. I tre sono entrati ufficialmente in carica martedì 19 febbraio.

Tre nuovi vicepresidenti per Assolombarda

Il Consiglio di presidenza di Assolombarda si arricchisce di tre nuovi vicepresidenti: Sergio Dompè, presidente e amministratore delegato dell’omonimo gruppo biofarmaceutico; Alberto Dossi, presidente del Gruppo Sapio e Alessandra Perrazzelli, vicepresidente di A2A.

I tre ingressi proposti dal presidente di Assolombarda Carlo Bonomi sono stati votati nel consiglio generale che si è tenuto pochi giorni fa. Queste le deleghe assegnate ai tre nuovi vicepresidenti: Alberto Dossi avrà la delega alle Politiche industriali; Sergio Dompè alle Life Sciences e Alessandra Perrazzelli a Credito e Finanza.

Assolombarda, ricordiamo, è l’associazione delle imprese che operano nella Città Metropolitana di Milano e nelle province di Lodi, Monza e Brianza. Per dimensioni e rappresentatività, è l’associazione più importante di tutto il Sistema Confindustria. Esprime e tutela gli interessi di circa 6.000 imprese di ogni dimensione, nazionali e internazionali, produttrici di beni e servizi in tutti i settori merceologici. E conta più di 357.000 addetti.

Leggi anche:  Maturità 2019: il Ministero pubblica modalità e date

L’associazione tutela gli interessi delle imprese associate nel rapporto con gli interlocutori istituzionali e gli stakeholder del territorio attivi in vari ambiti: formazione, ambiente, cultura, economia, lavoro, società civile. Offre, inoltre, servizi di consulenza specialistica in tutti i settori di interesse aziendale.