Mattarella a Monza: l’attesa è finita. Il Presidente della Repubblica è appena arrivato nel capoluogo brianzolo dopo la visita, questa mattina all’istituto dei tumori di Milano per i suoi 90 anni. Nella città di Teodolinda invece doppio appuntamento nel comprensorio dell’ospedale San Gerardo: prima alla “Fondazione Mb per il bambino e la sua mamma”, che gestisce tutti i settori del nosocomio che si occupano della cura dei più piccoli, poi con la direzione della Asst.

Mattarella a Monza oggi

mattarella a monza
Mattarella con il direttore dell’ospedale Stocco

Sceso dalla sua auto blindata, ad accogliere il capo dello Stato Sergio Mattarella ci hanno pensato Giovanni Verga, presidente del Comitato Maria Letizia Verga, Giuseppe De Leo, presidente della Fondazione MBBM, e Luigi Roth, presidente della Fondazione Tettamanti, insieme alle più alte autorità: il governatore lombardo Attilio Fontana, il presidente della Provincia Mb Roberto Invernizzi e il sindaco Dario Allevi, con naturalmente anche il prefetto Giovanna Vilasi.

Una visita blindatissima

Al momento (sono le 16.30 circa di giovedì 20 settembre 2018) il Capo dello Stato sta visitando i reparti della Fondazione Mbbm, ente privato che dal 2008 gestisce sperimentalmente i reparti di Ostetricia, Neonatologia, Pediatria etc.

Tanti cittadini sono rimasti nel punto in cui il presidente è giunto in auto, molti altri si trovano nella hall dell’ospedale nella speranza di vederlo:

mattarella a monza

Il bagno di folla

Terminato il percorso di visita nei meandri del nosocomio brianzolo, il Capo dello Stato ha fatto ora (sono le 17) il suo ingresso della hall dell’ospedale tra gli applausi della folla.

Leggi anche:  Crisi Whirlpool, lo stabilimento di Napoli chiude. "Porte aperte in Lombardia e a Varese"

mattarella a monza

Mattarella a Monza: tornerà?

Il sindaco Allevi forse è riuscito a strappare una promessa: Sergio Mattarella tornerà?

Durante il suo intervento il primo cittadino ha, infatti, ricordato il valore del Volontariato, poi ha invitato il presidente a tornare per visitare il “Paese Ritrovato“, villaggio creato dalla cooperativa La Meridiana per persone affette da Alzheimer e demenza senile, altra eccellenza cittadina.

Il capo dello Stato ha ringraziato, salutato tutti e ha detto che sarà sempre un piacere tornare a Monza.

mattarella a monza

Ecco le parole del presidente al termine della visita a Fondazione e San Gerardo:

Questa formula consente risultati eccellenti; pubblico e privato insieme possono dare impegno, professionalità e dedizione. L’ospedale ha attraversato tante stagioni, ma è sempre rimasto un punto di riferimento per il territorio e questo spiega anche la grande presenza del volontariato: la collaborazione tra pubblico e privato consente di valorizzare al massimo quel che la società esprime. Anche la capacita di ricerca e di sintesi tra ricerca e cura sono frutto della sinergia tra pubblico e privato: grazie a tutti coloro che collaborano per questo importante risultato.

mattarella a monza
L’uscita

 

 

NON PERDERTI ANCHE:

Monza aspetta la visita del Presidente della Repubblica Mattarella

Mattarella a Monza: cresce l’attesa. Arrivato il Governatore Fontana