La Canottieri Tritium continua a brillare fra le migliori società d’Italia. Nel fine settimana appena trascorso per gli atleti di Trezzo sull’Adda sono arrivate tre medaglie.

La Canottieri Tritium brilla d’oro e di bronzo

Nell’ultimo fine settimana, ovvero nel weekend di gare dal 4 al 5 maggio 2019 i giovani del team trezzese sono tornati a misurarsi coi migliori atleti d’Italia. Sulle acque di Piediluco hanno infatti partecipato al secondo meeting federale dell’anno. E alla fine sono arrivate tre medaglie, rispettivamente un oro e due bronzi, nonché diversi piazzamenti di prestigio.

Tutti i risultati

Nel dettaglio, medaglia d’oro in finale A per Laura Pagnoncelli che insieme ad Alice Codato (della Canottieri Gavirate) ha brillato con l’equipaggio del doppio junior. Bronzo in finale A per Lorenzo Manigrasso e Jacopo Mascitielli (Canottieri Milano) sempre nel doppio junior. Stesso piazzamento per Dimitri Morselli, Matteo Panceri, Roberto Gerosa e Paolo Morganti (Canottieri Lario) nel quattro di coppia senior. Morselli ha gareggiato anche nel singolo pesi leggeri e si è aggiudicato il primo posto nella finale b. Infine, da segnalare anche il quinto posto in finale A per Lorenzo Manigrasso nel singolo junior, il sesto in finale per Laura Pagnoncelli (sempre singolo Junior), l’ottavo di Eden Valentini, sempre in finale A, nel singolo ragazzi e il sesto posto in qualificazione per Rossana Filisetti nel singolo Junior.

Leggi anche:  La corsa del Monza finisce a Imola

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.