La 3 ore della Blancpain Gran Turismo – Endurance Cup –  di domenica è il primo grande appuntamento agonistico della stagione dell’Autodromo.

Piatto forte

La giornata di domenica vivrà diversi appuntamenti “golosi” per gli appassionati degli sport motoristici. In particolare, c’è attesa per la “3 ore” Blancpain, gara di durata che avrà inizio alle 15. Le gare cominceranno però al mattino, con il secondo appuntamento con la GT Sports Club, con la GT4 European Series e con la Formula Renault, campionati che hanno vissuto i loro primi fuochi nella giornata di sabato.

Un buon antipasto

Fernando Alonso a Monza 3 ore Blancpain
Fernando Alonso a Monza

C’era anche lo spagnolo Fernando Alonso, ex pilota di Formula 1, in Autodromo come spettatore interessato delle prove (è stato anche coinvolto nelle premiazioni) e delle gare che si sono succedute sulla pista monzese. Per la cronaca sportiva, gara-1 del campionato europeo GT4 è stata vinta dal duo McKay-Lessennes, su McLaren, mentre la Renault Eurocup ha visto come primo trionfatore il belga Ugo De Wilde, con l’italiano Lorenzo Colombo, partito dalla pole position, che è stato costretto al ritiro. Nella competizione GT Sports Club l’alloro per il più veloce è andato al danese Jens Reno Moller.

Leggi anche:  Blancpain GT Series Endurance Cup: ancora un weekend di adrenalina in Autodromo FOTO

Grandi nomi

3 ore Autodromo di Monza gara di contorno

Tutti questi campionati vivranno come detto una sorta di “replica” nella giornata di domenica. Poi, toccherà alle regine del fine settimana, le Gran Turismo Endurance, con le prove ufficiali al mattino (inizio alle 9.30) e poi con la gara del pomeriggio. In pista vetture che stuzzicano molto l’appetito degli appassionati: oltre alle Ferrari 488, ci sono Lamborghini Huracan e Mercedes AMG, oltre ad Aston Martin ed Audi R8. I biglietti per l’accesso al circuito nella giornata di domenica costano 14 euro (ridotto 10 euro). Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito Internet del Monza Eni Circuit.