L’Under 16 del Renate è campione d’Italia.

Prima volta nerazzurra

La società brianzola festeggia il primo titolo nazionale della sua storia. I ragazzi allenati da Giancarlo Robbiati hanno vinto infatti il campionato italiano Under 16 per quel che riguarda la società di serie C. Un successo entusiasmante per una società che è ormai una realtà consolidata nel mondo del calcio italiano.

L’ultimo atto

A Ravenna il Renate si è trovato di fronte il Pordenone. E il manto erboso del Bruno Benelli ha visto i giovani brianzoli recitare da dominatori. Nerazzurri subito in vantaggio con Giovanni Colombo, assistito da Luca Bianchi. Le “pantere” poi hanno tenuto in mano le redini della gara per poi colpire ripetutamente nella ripresa.

L’apoteosi

Dopo l’intervallo infatti il Renate ha trovato il raddoppio grazie a Tommaso Nespoli. I neroverdi friulani hanno provato a reagire accorciando le distanze con Lugnan. I ragazzi di Robbiati non hanno però tremato e hanno messo al riparo il successo con il sigillo di Luca Bianchi. Il Pordenone si arrende, ormai è fatta. Renate, che ha visto le squadre del suo settore giovanile farsi rispettare in diversi ambiti, può vestirsi con uno splendido, storico, tricolore.

Leggi anche:  Le Pantere U16 hanno festeggiato lo scudetto

Sul Giornale di Carate in edicola e disponibile on line da martedì 26 giugno ampio servizio dedicato alla vittoria dei ragazzi nerazzurri.