Gli atleti del Vovinam Viet Vo Dao fanno incetta di medaglie.

Primo trofeo nazionale Junor

Domenica 15 aprile si è svolto nella palestra di via Carducci il primo trofeo nazionale junior Asi di Vovinam VietVo Dao organizzato dall’Associazione Sportiva A.S.Co Promotion. Hanno partecipato 10 associazioni sportive con circa 120 atleti provenienti da tutta Italia.

Successo per il club di Albiate

Tra i 19 club partecipanti il Club di Albiate, guidato dal maestro Andrea Castellani, si è contraddistinto grazie alle prestazioni dei seguenti campioni nelle diverse discipline proposte: Rayan Greco, Margherita Lucà, Matteo Castellani, Niccolò Corbetta, Niccolò Dian e Morris Mosca.

Buone performance

Buone anche le performance di Stefano Grusi, Lorenzo Naldi, Davide Orizzonte, Mirko Patti e Tommaso Pellegatta. Inoltre, il club di Robbiano di Giussano ha senza dubbio reso orgoglioso il presidente dell’A.S.Co Promotion Giuseppe Pollastro.

Le medaglie

A fare incetta di medaglie sono stati: Clara Maramani, Chiara Trezzi, Greta Carnio, Giorgia Maccarrone, Riccardo Galli, Chiara Minniti, Simone Markovic, Camilla Colombo, Dalila Russo, Martina Speranza, Elena Frigerio, Noemi Cereser,Morgan Marcolin, Sharon Floris, Sara Pupillo, Greta Grillo, Christian Maccarrone e Chiara Maramani.

Leggi anche:  Europei di atletica 2018: domani la semifinale di Filippo Tortu

Insegnanti orgogliosi

Buone le prestazioni anche di chi non è salito sul podio. Gli insegnanti sono molto orgogliosi del risultato ottenuto da tutti gli atleti juniores, oltre che dell’esordio nel mondo dell’arbitraggio di due sue cinture gialle Thomas Marcolin e Giovanni Zullo, entrambi diventati da poco allenatori Asi.